Amos' World: Episode One

03/11/2017 - 07/01/2018 - Mostra
Castello di Rivoli - Museo d'Arte Contemporanea

Amos' World: Episode One

Cécile B. Evans, vincitrice del Premio illy Present Future 2016 con l'opera What the Heart Wants (Ciò che vuole il cuore), 2016, presenta una nuova versione dell'opera Amos' World: Episode One (Il mondo di Amos: Episodio Uno), 2017 nella sala progetto della Manica Lunga, dal 3 novembre 2017 al 7 gennaio 2018.

A partire dalla relazione tra essere umano e nuove tecnologie, l'artista si sofferma sul valore delle emozioni nella società contemporanea indagando le nuove forme della soggettività umana. Amos' World è una video installazione, concepita come uno show televisivo in tre episodi.

Il primo episodio introduce Amos, un architetto che è una via di mezzo traIl piccolo principe di Antoine de Saint-Exupéry e l'archetipo del “patetico uomo bianco” secondo l'artista. Amos è costretto a confrontarsi con gli inquilini del complesso abitativo da lui progettato, che non si comportano secondo le sue aspettative. Cominciano a incrinarsi le relazioni creando una situazione che mina la sua visione della struttura abitativa nella sua dimensione comunitaria e individuale.


\ NEWS



23/02/2018

Alle OGR arriva il Music Video Masterclass

Alle OGR arriva il Music Video Masterclass

In collaborazione con Seeyousound, il 27 febbraio 2018 le OGR ospiteranno il Music Video Masterclass con due ospiti d’eccezione: Marc Oller e Karen Saurì Marchan di CANADA. L’evento è gratuito, ma è obbligatoria la prenotazione. (...)


22/02/2018

Andrea Segre ospite al Valsusa Filmfest

Andrea Segre ospite al Valsusa Filmfest

Domenica 25 febbraio 2018, alle ore 18, avverrà la proiezione del film “L’ordine delle cose” di Andrea Segre. Il regista sarà ospite del Valsusa Filmfest e presente nella sala del Cinema Sabrina di Via Medail 73 a Bardonecchia in occasione della proiezione della sua pellicola (l’ingresso per il pubblico è libero). (...)




16/02/2018

Al MAO arriva Chinamen

Al MAO arriva Chinamen

Il MAO – Museo d’Arte Orientale dedica una serata al tema dell’integrazione italo-cinese attraverso una proiezione e la presentazione di una graphic novel. (...)