Il bello deve ancora venire / The best is yet to come

14/06/2019

Il bello deve ancora venire / The best is yet to come

Quando la bellezza è partecipazione. Un progetto pilota si racconta.

Mercoledì 19 giugno 2019, alle ore 16:30, in presenza dell’Assessore al Welfare della Città di Torino Sonia Schellino, si terrà, presso l’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, l’evento conclusivo del progetto Il bello deve ancora venire / The best is yet to come, a cura di Arteco, Accademia Albertina di Belle Arti di Torino e Città di Torino, con la collaborazione di Fondazione per l’Architettura / Torino e con il sostegno di Compagnia di San Paolo e Lions Club Torino Host Regio.

Saranno presentati gli esiti di un progetto innovativo realizzato all’interno di quattro Comunità residenziali educative per minori sul territorio torinese che ha coinvolto, fra gennaio e aprile 2019, adolescenti residenti, educatori, studenti dell’Accademia, designer e architetti in percorsi di sperimentazione e creatività volti a trasformare gli spazi abitativi delle Comunità.

Interverranno, insieme ai partner del progetto, anche il Giudice del Tribunale per i Minorenni Dante Maria Cibinel e la responsabile dell’Ufficio Educazione del MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo di Roma Marta Morelli.


\ COMING SOON

21/11/2019 - 25/01/2020 – Personale
Riccardo Costantini Contemporary

Don’t Let My Mother Know (Non ditelo a mia madre)

Don’t Let My Mother Know (Non ditelo a mia madre)

Riccardo Costantini Contemporary è lieto di presentare a Torino il nuovo progetto fotografico di Sara Munari che si sviluppa tra fotografie analogiche e video, dal titolo Don’t Let My Mother Know (Non ditelo a mia madre). (...)


23/11/2019 - 05/04/2020 – Mostra
Castello Visconteo Sforzesco

Divisionismo – La rivoluzione della luce

Divisionismo – La rivoluzione della luce

La mostra ha l’ambizione tra di essere la più importante mostra dedicata al Divisionismo realizzata negli ultimi anni, movimento giustamente considerato prima avanguardia in Italia. (...)