Campionario analogico

26/10/2017 - 02/12/2017 - Personale
Burning Giraffe Art Gallery

Campionario analogico

A partire da giovedì 26 ottobre 2017, Burning Giraffe Art Gallery presenta la mostra Campionario analogico, personale dell'artista Romina Bassu (Roma, 1982).

L'indagine pittorica dell'artista prende le mosse da un'attenta ricerca di foto d'archivio, ritagli di vecchi rotocalchi e locandine del cinema classico: questo materiale rappresenta un piccolo campionario di immagini dal quale la pittrice prende in prestito atmosfere e suggestioni.

La mostra, composta da una decina di opere su tela e su carta appositamente realizzate per questa prima personale dell'artista nella galleria torinese, concentra la sua attenzione sulla figura femminile. Le protagoniste dei dipinti appaiono statiche, quasi prive di vita, probabilmente sacrificate al loro apparire. La scelta di collocare i personaggi che popolano i quadri dell'artista in un passato recente – gli anni Cinquanta, con i suoi immediati riferimenti iconografici e culturali – consente di far emergere una concezione dei ruoli sociali e di genere più rigida e pervasiva, trasportando così la scena su una dimensione atemporale e le figure in archetipi, al contempo lontani temporalmente, ma, dal punto di vista dei messaggi che essi veicolano, estremamente contemporanei allo spettatore.

La mostra fa parte del circuito di eventi del progetto di COLLA, la piattaforma delle gallerie torinesi, e del programma di eventi della manifestazione ContemporaryArt del comune di Torino.


\ NEWS



10/01/2019

La festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù”

La festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù”

Domenica 13 gennaio 2019 è in programma la quarta Festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù” della stagione, con apertura straordinaria della Reale Società Ginnastica di Torino e della sua FLIC Scuola di Circo per un pomeriggio di festa ad ingresso gratuito. (...)