Fabrizio Plessi

19/09/2019 - 21/12/2019 – Personale
In-Arco

Fabrizio Plessi

Il progetto espositivo prevede una raccolta di lavori su tela come la serie “Acqua liquida” e “Analogie sostitutive”, disegni come il progetto “Il bicchiere dell’infermiere” del 1963 e video installazioni più recenti che svelano tutta l’anima creativa dell’artista.

Fabrizio Plessi è nato a Reggio Emilia nel 1940, vive e lavora tra Venezia e Palma de Maiorca. È considerato uno dei pionieri della video arte in Italia e sicuramente il primo ad aver utilizzato il monitor televisivo come un vero e proprio materiale, dentro cui a scorrere è un flusso inarrestabile di acqua e di fuoco digitale. Le sue numerose partecipazioni alla Biennale di Venezia fin dal 1970 o al Festival del Cinema e delle danze internazionali, lo pongono da sempre come un artista dalle innovative e anticipatrici sperimentazioni. Performance sonore, architettura, scenografie televisive e teatrali hanno costituito lo sfondo su cui ha innestato le sue video sculture, in cui l’uso della tecnologia è ridotto ad elemento naturale, una materia umanizzata con cui convivere piuttosto che lottare. Nonostante ciò, il disegno rimane ancora oggi uno dei suoi fondamentali stimoli creativi e progettuali.

In ambito internazionale non si contano le sue partecipazioni a importanti rassegne come Documenta di Kassel o grandi antologiche tenute in numerosi musei del mondo: dal Guggenheim di New York a quello di Bilbao, dal Museo Civico di Reggio Emilia alle Scuderie del Quirinale di Roma, dal Martin Gropius Bau di Berlino all’IVAM di Valencia, dal MoCA di San Diego al Museo Ludwig di Budapest e Koblenz, dal Kestner Gesellschaft di Hannover al Museo d’Arte Moderna di Maiorca, dal Kunsthistorisches di Vienna alla Fondazione Mirò di Barcellona.

In-Arco.
Piazza Vittorio Veneto 3 – 10124 Torino.
19/09/2019 - 21/12/2019.


\ NEWS

15/10/2019

A fine anno torna a Torino Arturo Brachetti

A fine anno torna a Torino Arturo Brachetti

Arturo Brachetti, la leggenda del trasformismo, dal 19 ottobre 2019 torna in scena per la quarta stagione consecutiva con il suo one man show: SOLO, the Legend of quick change, finora applaudito da oltre 300.000 spettatori in Europa. (...)



15/10/2019

Workshop_62/Cosmos NEW seeds_2014/19

Workshop_62/Cosmos NEW seeds_2014/19

Avvicinandosi la conclusione della mostra Resistenza/Resilienza, collettiva a cura di Gaia Bindi e Piero Gilardi, Michele Guido raccoglie i frutti del giardino realizzato in maniera partecipata con il CTCProject (Comunità Temporanea di Costruzione), gruppo di studenti e docenti dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino. (...)






10/10/2019

The Upcoming art

The Upcoming art

L’Associazione Alessandro Marena presenta la terza edizione del progetto The Upcoming Art – da un’idea di Alessandro Marena con una mostra di lavori realizzati dagli studenti provenienti dall’Accademia Albertina delle Belle Arti di Torino. (...)



\ FOCUS ON – MUSEI E FONDAZIONI

Castello di Rivoli – Museo d’Arte Contemporanea


MAU – Museo d’Arte Urbana


Museo Nazionale del Cinema


Reggia di Venaria Reale