Alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo arriva il nuovo appuntamento di Dancing In The Park

14/02/2019

Alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo arriva il nuovo appuntamento di Dancing In The Park

Mercoledì 20 febbraio 2019, alle ore 14, presso la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino avrà luogo Dancing In The Park.

Un progetto a cura di Elena Maria Olivero – danzaterapeuta e formatrice – che valorizza, attraverso il movimento inteso come strumento di presenza e azione nel mondo, il legame di chi ha il Parkinson con l’ambiente sociale, culturale e paesaggistico.

Diversamente dal primo appuntamento, realizzato nel giardino della Galleria di Arte Moderna di Torino, questo appuntamento invernale non si svolgerà all’aria aperta, ma in un “parco” molto particolare: all’interno della mostra Il Gufo Con Gli Occhi Laser, dell’artista britannica Monster Chetwynd.

Ci muoveremo fra maschere buffe e mostruose, animali strambi, spazi in cui intrufolarsi ed enormi tarocchi che evocano il racconto di Italo Calvino Il Castello Dei Destini Incrociati. “Personaggi farseschi, marionette, macchine di scena, travestimenti e fondali: in sintonia con questa esplosione di energia che trasforma il mondo in un teatro vivo, l’universo visivo dell’artista è esuberante, pittoresco, travolgente”.

Al termine della pratica, il racconto della mostra a cura del Dipartimento Educativo della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e una merenda offerta da Associazione Italiana Parkinsoniani e Associazione Amici Parkinson Piemonte.

L’evento è gratuito e possono partecipare persone con il Parkinson, familiari o amici, operatori e altre persone interessate a condividere l’esperienza. I posti sono limitati ed è indispensabile prenotarsi (info@parkinsoninpiemonte.it).


\ COMING SOON

Non ci sono eventi da segnalare.