La galleria Giorgio Galotti diventa nomade

02/08/2019

La galleria Giorgio Galotti diventa nomade

Dopo alcuni interventi esterni, che avevano l’obiettivo di sperimentare nuove vie di presentazione degli artisti, dal prossimo autunno 2019 l’intero programma della galleria Giorgio Galotti diventerà nomade.

Cambierà luogo in base al progetto di mostra e verrà offerta agli artisti la possibilità di entrare in dialogo con ambienti più connotati.

La galleria Giorgio Galotti viaggerà per un tempo indefinito, fermandosi ovunque avrà senso fermarsi ma mantenendo sempre come base Torino.

Per maggiori informazioni: hello@giorgiogalotti.com.


\ COMING SOON

13/09/2019 - 16/02/2020 – Mostra
Palazzo Mazzetti

Monet e gli impressionisti in Normandia

Monet e gli impressionisti in Normandia

Dal 13 settembre 2019 arriva per la prima volta ad Asti, a Palazzo Mazzetti, un eccezionale corpus di 75 opere che racconta il movimento impressionista in Normandia. (...)



\ FOCUS ON – MUSEI E FONDAZIONI

GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea



CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia


Fondazione Merz