Improvviso silenzio - Luoghi abbandonati in Piemonte

05/02/2018 - 17/02/2018 | 19/02/2018 - 03/03/2018 - Personale
Biblioteca civica A. Passerin d'Entrèves | Biblioteca civica Primo Levi

Improvviso silenzio - Luoghi abbandonati in Piemonte

Improvviso silenzio è un viaggio attraverso luoghi dimenticati del Piemonte, un tempo abitazioni lussuose o industrie fiorenti, che ad un certo punto della loro storia sono stati abbandonati e versano oggi in condizioni di degrado.

La mostra, che presenta 18 fotografie scattate da Flavio Bonatesta tra il 2015 e il 2017, è ospitata in due strutture accomunate da un'analoga condizione passata di abbandono ma che oggi, al contrario dei luoghi ritratti, sono state recuperate e rivalorizzate, divenendo fruibili al pubblico.

Si tratta della Biblioteca civica A. Passerin d'Entrèves, che ha sede all'interno dell'ex cascina Giaione, dove la mostra sarà visibile dal 5 febbraio al 17 febbraio 2018, e la Biblioteca civica Primo Levi, ex fabbrica CEAT, che ospiterà l'esposizione dal 19 febbraio al 3 marzo 2018.

Ad arricchire il percorso fotografico alcune frasi tratte da una selezione di libri scelti da Simone Marcuzzi, scrittore e autore di numerosi romanzi.
Suggestioni visive e letterarie si fondono insieme, offrendo così al pubblico un percorso alla scoperta di questi luoghi, nel pieno rispetto di essi e in accordo alla filosofia Urbex (da “Urban Exploration”): take only memories, leave only footprints (prendete solo emozioni, lasciate solo impronte).

Biblioteca civica A. Passerin d'Entrèves.
Via Guido Reni 102 – 10137 Torino.
Dal 5 febbraio al 17 febbraio 2018.

Biblioteca civica Primo Levi.
Via Ruggero Leoncavallo 17 - 10154 Torino.
Dal 19 febbraio al 3 marzo 2018.


\ NEWS

22/02/2018

Andrea Segre ospite al Valsusa Filmfest

Andrea Segre ospite al Valsusa Filmfest

Domenica 25 febbraio 2018, alle ore 18, avverrà la proiezione del film “L’ordine delle cose” di Andrea Segre. Il regista sarà ospite del Valsusa Filmfest e presente nella sala del Cinema Sabrina di Via Medail 73 a Bardonecchia in occasione della proiezione della sua pellicola (l’ingresso per il pubblico è libero). (...)




16/02/2018

Al MAO arriva Chinamen

Al MAO arriva Chinamen

Il MAO – Museo d’Arte Orientale dedica una serata al tema dell’integrazione italo-cinese attraverso una proiezione e la presentazione di una graphic novel. (...)