In Sede


In Sede

Opere d'arte in spazi non comuni

Un progetto per far conoscere al pubblico i giovani artisti piemontesi, utilizzando allo scopo spazi non convenzionali: palazzi, uffici e luoghi dell'amministrazione pubblica e dell'organizzazione delle attività culturali. L'edizione 2010-2011, curata da Francesco Poli ed Elisa Lenhard, ha avuto come titolo Tempi precari.
I 39 artisti emergenti coinvolti nel progetto sono stati chiamati a cimentarsi con la crisi economica e sociale attraverso tecniche e forme più diverse: video, installazioni, street-art, performance, scultura, pittura, fotografia hanno riempito le quattro sedi dell'iniziativa per oltre un anno.


\ NEWS



10/01/2019

La festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù”

La festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù”

Domenica 13 gennaio 2019 è in programma la quarta Festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù” della stagione, con apertura straordinaria della Reale Società Ginnastica di Torino e della sua FLIC Scuola di Circo per un pomeriggio di festa ad ingresso gratuito. (...)