IperPianalto

13/12/2017 - 13/12/2017 - Presentazione
GAM – Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea

IperPianalto

Il progetto triennale di collaborazione tra due eccellenze culturali del territorio, la GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea di Torino e la Fondazione Spinola Banna per l'Arte, promosso e realizzato grazie al sostegno della Compagnia di San Paolo, prosegue nel 2017 con il programma annuale di workshop con residenza per giovani artisti a cura di Andrea Caretto e Raffaella Spagna, artisti tutor di quest'anno, dal titolo IperPianalto.

Il progetto propone un percorso di conoscenza di un territorio, l'Altopiano di Poirino, attraverso l'esperienza diretta e il confronto con le forze che lo hanno plasmato, e prende avvio dal contatto con le “energie telluriche originarie”, dalle quali ogni manifestazione successiva di questo ambiente ha preso forma.

Il programma complessivo degli interventi è concepito come un progetto di ricerca collettivo, orientato a tessere una relazione profonda con un luogo; IperPianalto è un processo di apprendimento condiviso nel quale sguardi e approcci diversi al fare artistico si confrontano tra loro, si aprono a collaborazioni diverse con soggetti locali e convergono in un corpus di conoscenze e forme sensibili fruibili da un pubblico più ampio.
I partecipanti under 35 scelti dal bando di concorso nazionale sono: Tea Andreoletti, Thomas Berra, Alessandro Perini, Marco Ranieri e Gabriele Rendina.

L'incontro sarà anche l'occasione per presentare al pubblico l'installazione inedita di Caretto e Spagna “Sala di riposo Planiziale”, ideata per gli spazi esterni della GAM, primo di una serie di interventi context-specific che saranno realizzati nel corso della primavera 2018.

Mercoledì 13 dicembre, ore 18 – Sala Uno, piano terra.
GAM – Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea.
Via Magenta 31 - Torino.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili.


\ NEWS



20/03/2019

Annunciato il vincitore del Premio Matteo Olivero

Annunciato il vincitore del Premio Matteo Olivero

Santiago Reyes Villaveces (Bogotà, Colombia 1986) è il vincitore della 41ª edizione del Premio Matteo Olivero, promosso dalla città di Saluzzo e organizzato dalla Fondazione Amleto Bertoni con l’intento di valorizzare il territorio attraverso l’arte. (...)






14/03/2019

La settima arte contro i cambiamenti climatici

La settima arte contro i cambiamenti climatici

In sostegno alla mobilitazione torinese per lo sciopero mondiale per il clima di venerdì 15 marzo 2019, il Cinema Centrale propone, su iniziativa del festival Cinemambiente, una proiezione speciale e gratuita del film The Age of Stupid, di Franny Armstrong, con Pete Postlethwaite (2009). (...)