Lento Scrutare

07/02/2019 - 21/02/2019 – Personale
Associazione Quasi Quadro

Lento Scrutare

In occasione del Capodanno Cinese 2019 organizzato da Angi Torino – Associazione Nuova Generazione Italo Cinese insieme alla Città di Torino, l’Associazione Quasi Quadro presenta la mostra Lento scrutare, secondo atto dello scambio culturale avvenuto durante la manifestazione internazionale Slow City, a novembre 2018 a Wencheng (Wenzhou), Cina.

Mai Lang, oltre all’esposizione nella sede di Quasi Quadro, è stato recentemente protagonista di un incontro con gli studenti presso l’Accademia Albertina delle belle Arti di Torino. Inoltre, il 15 Febbraio 2019 incontrerà gli studenti del Liceo Botta di Ivrea e il 16 Febbraio 2019 inaugurerà una mostra collettiva presso il Pluriuso di Chiaverano.

La memoria collettiva di un grande popolo rimane intrisa nelle visioni archetipiche che Mai Lang trascrive in ogni suo paesaggio; crea fotogrammi, visioni fantastiche di realtà urbane che sposano un miscuglio di stile e architettura, mostrandoci il modo di vedere e percepire attraverso lo sguardo dell’artista.

I suoi tratti, minuziosi ed elaborati, alleggeriscono le grandi strutture che caratterizzano gran parte delle nostre città. L’artista è capace di ricreare quella magica atmosfera appartenente a tempi ormai perduti, ma che vivi continuano a manifestarsi nell’immaginario di un oriente lontano.

Trasportandoci altrove quindi, nel tempo e nello spazio, Mai Lang riesce a placare anche solo per qualche istante, la frenesia del nostro tempo, facendo smarrire il nostro pensiero negli eleganti e placidi tratti che caratterizzano i suoi disegni.

La memoria storica dei luoghi e il lento processo che influenza lo spazio ricreando nuove forme, rimane incastrata in segni dal sapore antico e intramontabile, un processo della memoria che modellandosi nel tempo trasforma i ricordi in fotogrammi improbabili.

Associazione Quasi Quadro.
Via Feletto 38D – 10155 Torino.
Inaugurazione: giovedì 7 febbraio 2019, ore 18:30 - 21:30.
Orario: venerdì - domenica, ore 15:30 - 18:30 e su appuntamento.
07/02/2019 - 21/02/2019.


\ NEWS