Il MAU apre al pubblico durante la Festa dell’Uva

13/09/2018

Il MAU apre al pubblico durante la Festa dell’Uva

Nell’ambito della trentunesima edizione della Festa dell’Uva, che avrà luogo domenica 16 settembre 2018, il MAU – Museo di Arte Urbana apre al pubblico proponendo una visita guidata.

Ore 14:30, partenza dal Sagrato della Chiesa di San Alfonso, corso Tassoni angolo via Cibrario, visita guidata gratuita alle opere del MAU ed al Borgo Campidoglio con il Direttore Artistico Edoardo Di Mauro, in collaborazione con Abbonamento Musei Torino Piemonte.

Ore 16:15, ritrovo presso Galleria del Museo di Arte Urbana via Rocciamelone 7 c, rinfresco, breve chiacchierata sulla visita e successivo trasferimento presso l’ingresso al Rifugio Antiaereo di Piazza Risorgimento, da torretta lato via Rosta, decorata dall’artista Karim con un murale dedicato alla partigiana Teresa Noce, per visita con guida, in collaborazione con Museo Diffuso della Resistenza. Costo euro 4,00. Prenotazioni al numero verde 800 329329.

Per maggiori informazioni telefonare (+39 335 6398351) oppure scrivere una e-mail al seguente indirizzo: info@museoarteurbana.it.

Il sito del MAU è consultabile al seguente indirizzo: www.museoarteurbana.it.


\ COMING SOON

12/12/2018 - 13/01/2019 – Personale
Associazione Quasi Quadro

Sintonia Fragile

Sintonia Fragile

Associazione Quasi Quadro presenta Sintonia Fragile, prima mostra personale del torinese Gabriele Nicola. (...)


13/12/2018 - 19/01/2019 – Collettiva
Fusion Art Gallery – Inaudita

Tartare

Tartare

La Fusion Art Gallery / Inaudita presenta Tartare. (...)


13/12/2018 - 02/02/2019 – Personale
Weber & Weber

A sense of order. A sense of disorder

A sense of order. A sense of disorder

Denis Kelly è sicuramente il pittore irlandese astratto che meglio incarna i valori dell’“astrattismo puro”, dove il mancato uso figurativo è da intendersi come forma di espressione artistica della propria esperienza di vita. (...)


14/12/2018 - 09/02/2019 – Collettiva
Galleria Moitre

Lacerto

Lacerto

«Nella lingua italiana per lacerto s’intende un frammento, una parte di qualcosa. È un termine desueto e consunto dal mancato utilizzo. Ma significa anche una parte di carne, inteso come muscolo. Ha dunque un significato fisico e astratto al contempo. Ideale per ciò che stavo cercando. (...)