Notti magiche. Arte italiana anni novanta dalla Collezione Sandretto Re Rebaudengo

05/06/2019 - 29/09/2019 – Mostra
Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

Notti magiche. Arte italiana anni novanta dalla Collezione Sandretto Re Rebaudengo

La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo presenta, dal 5 giugno al 29 settembre 2019, la mostra Notti magiche. Arte italiana anni novanta dalla Collezione Sandretto Re Rebaudengo, a cura di Giorgina Bertolino e Irene Calderoni.

Italia ’90: il nuovo decennio inizia con il campionato mondiale di calcio. Negli stadi di dodici città si canta sulle note di Un’estate italiana di Edoardo Bennato e Gianna Nannini. Si canta di regole del gioco, di avventure e di goal (quelli “azzurri” di Totò Schillaci). L’inno cambia titolo e diventa per tutti Notti magiche. La nazionale arriva terza e a sollevare la coppa è la Germania dell’Ovest. Pochi mesi dopo, il 3 ottobre 1990, grazie alla storica unificazione con la DDR, diventerà semplicemente Germania. Il percorso, iniziato con la caduta del Muro di Berlino nel 1989, si è compiuto. Il crollo, festoso e liberatorio, ha inaugurato il decennio e ha aperto uno spazio, che si richiuderà tragicamente con lo schianto delle Twin Towers a New York nel 2001.

Notti magiche propone una ricognizione dei temi e dei linguaggi dell’arte italiana anni ’90, attraverso le scelte della Collezione della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo. Attenta alle scene artistiche delle giovani generazioni, nazionali e internazionali, la Collezione assume, fin dal 1992, un forte impegno verso le ricerche degli artisti italiani, delineando uno dei filoni che fondano la sua stessa fisionomia. È un impegno ribadito da ExIT, la mostra che nel 2002 inaugura la sede torinese della Fondazione, facendo il punto sulle Nuove geografie della creatività italiana. Dal 2006 a oggi, il programma di Residenza per giovani curatori stranieri, che invita ogni anno tre curatori a inizio carriera a compiere un viaggio in Italia, rappresenta, con le sue tredici mostre, un patrimonio di conoscenze e riflessioni raccolte da una pluralità di sguardi. La concomitanza di Notti magiche con Capriccio 2000 (collettiva finale della Residenza 2019) offre l’occasione per un confronto tra generazioni.

Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.
Via Modane 16 – 10141 Torino.
05/06/2019 - 29/09/2019.


\ NEWS


21/06/2019

Cinquantatrechilometridifilo

Cinquantatrechilometridifilo

L’ Associazione Culturale Azimut, presso Conserveria – Pastis in piazza Emanuele Filiberto 11 a Torino presenterà Cinquantatrechilometridifilo, il 26 giugno 2019 dalle 18 alle 24. (...)


19/06/2019

Al Cinema Massimo la consegna dei diplomi in Cinema d’Animazione

Al Cinema Massimo la consegna dei diplomi in Cinema d’Animazione

Venerdì 21 giugno 2019 nella sala Cabiria del Cinema Massimo di Torino il presidente del Centro Sperimentale di Cinematografia Felice Laudadio e il preside della Scuola Nazionale di Cinema Adriano De Santis, insieme con il direttore della sede piemontese del CSC Bartolomeo Corsini e la coordinatrice didattica Chiara Magri, conferiranno i diplomi in Cinema d’Animazione agli allievi del triennio 2016-2018. (...)





13/06/2019

Due concerti di Steve Reich nel parco di San Secondo Pinerolo

Due concerti di Steve Reich nel parco di San Secondo Pinerolo

Il 21 giugno 2019, alle ore 21:30, e il 23 giugno 2019, alle ore 4:30 (aspettando l’alba), la Fondazione Cosso e il progetto artistico Avant dernière pensée presenteranno il Concerto d’Estate nel Parco del Castello di Miradolo a San Secondo di Pinerolo (Torino). (...)


11/06/2019

La Granda scoperta

La Granda scoperta

Sei itinerari alla scoperta della provincia di Cuneo e delle Valli Occitane promossi da Abbonamento Musei e Fondazione Artea. (...)



\ FOCUS ON

GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea



OGR – Officine Grandi Riparazioni


Fondazione Sandretto Re Rebaudengo


MEF – Museo Ettore Fico


PAV – Parco arte vivente


MAO – Museo d’Arte Orientale


Palazzo Madama