PAV - Parco Arte Vivente


Logotipo PAV - Parco Arte Vivente
Via Giordano Bruno 31 - 10134 Torino
+39 011 3182235
info@parcoartevivente.it
www.parcoartevivente.it

Il PAV è un centro sperimentale d'arte contemporanea, concepito dall'artista Piero Gilardi e diretto da Enrico Bonanate, che comprende un sito espositivo all'aria aperta e un museo interattivo inteso quale luogo d'incontro e di esperienze di laboratorio rivolte al dialogo tra arte e natura, biotecnologie ed ecologia, tra pubblico e artisti.

Il Parco è un territorio verde in continua evoluzione e occupa un'area ex-industriale di circa 23.000 mq dove, oltre a Tréfle, installazione ambientale di Dominique Gonzalez-Foerster (2006) e Jardin Mandala, del paesaggista Gilles Cl´ment (2010), sono in progress altri interventi di natura relazionale e partecipata.

L'Art Program, diretto da Piero Gilardi e curato da Marco Scotini, si sviluppa attraverso la realizzazione da parte di artisti italiani e internazionali di opere e installazioni d'arte contemporanea, interventi permanenti e temporanei sia negli spazi esterni sia nelle aree espositive interne. Il campo di indagine è l'Arte del vivente, una declinazione delle tendenze contemporanee che nel suo insieme comprende la Bioarte, la Biotech Art, l'Arte transgenica e l'Arte ecologica.

Orari d'apertura:
venerdì 15-18. Sabato e domenica 12-19. La biglietteria chiude mezz'ora prima.
Attività didattiche e gruppi, previa prenotazione: da martedì a venerdì ore 10-17.

Biglietto: intero 4,00 €; ridotto 3,00 € (visitatori in età compresa fra 10 e 25 anni; gruppi in numero minimo di 20 visitatori, previa prenotazione; soci TCI; tesserati Biblioteca Civica “G. Rodari” Borgaro Torinese; tesserati Biblioteca Civica “G. Arpino” Nichelino; possessori Pyou card).

Ingresso gratuito: minori di anni 10; visitatori di età superiore ai 65 anni; visitatori diversamente abili e un accompagnatore; un insegnante ogni 15 alunni; possessori dell'Abbonamento Torino Musei / Torino + Piemonte Card; soci Slow Food; ultima domenica del mese.


\ NEWS

14/12/2017

I due giorni di ARTI – Grammatica di una città

I due giorni di ARTI – Grammatica di una città

Il 20 e 21 dicembre il Dipartimento Educazione Castello di Rivoli e ISMEL proporranno presso il Polo del ‘900 di Torino ARTI - Grammatica di una città: due giorni di riflessioni e celebrazioni sul tema della “rinascita”, intesa in senso ampio come rigenerazione dei luoghi, dei quartieri e del tessuto sociale attraverso la cultura e l'esperienza dell'arte (in concomitanza con il 21/12, giorno del Rebirth-Day di Michelangelo Pistoletto). (...)


14/12/2017

Si riallestisce la GAM

Si riallestisce la GAM

La GAM – Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea di Torino inaugura una nuova esposizione permanente delle sue collezioni con un allestimento innovativo, che abbandona l'ordinamento tematico per offrire al pubblico un percorso che ricompone la storia del primo Museo Civico d'Arte Moderna d'Italia e che racconta la storia dell'arte moderna attraverso le proprie raccolte, le acquisizioni e le politiche culturali promosse dai suoi direttori, tra i quali Pio Agodino, il primo alla guida del museo, Emanuele d'Azeglio, Vittorio Avondo, Enrico Thovez, Lorenzo Rovere, Vittorio Viale e Luigi Mallé. (...)


14/12/2017

Al PAV arriva La libera scuola del giardino

Al PAV arriva La libera scuola del giardino

I laboratori della domenica pomeriggio al PAV (Parco Arte Vivente), Domenica=Workshop, sono momenti collettivi che permettono di approfondire le tematiche suggerite dalle opere esposte, dove l'arte contemporanea, la natura e la scienza sono i saperi al centro di appuntamenti pensati per il tempo libero comune di adulti e bambini. (...)