La performance 42271/42320 al Museo del Carcere “Le Nuove”

26/01/2018

La performance 42271/42320 al Museo del Carcere “Le Nuove”

Domenica 28 gennaio 2018 l'artista Nicholas Polari darà vita a una performance intitolata 42271/42320 che, partendo dal Museo del Carcere “Le Nuove” di corso Vittorio Emanuele II arriverà in Via Sacchi, nei pressi della stazione di Porta Nuova.

Torino, 13 gennaio 1944.
Dalle Carceri Nuove di corso Vittorio Emanuele II, 50 individui hanno percorso gli 1,8 km fino alla stazione di Torino Porta Nuova.

Non fu una passeggiata né una marcia per la difesa di ideali o diritti.
Fu un insieme di passi e sguardi rassegnati alla sottomissione, pugnalati da occhi che non vedono.

I luoghi sono teatro di eventi, manifestazioni, segni del passaggio dell'uomo e quella stazione non è solo una stazione, quella via non è solo una via, quel muro non è solo un muro.

Per quanto ogni posto sia testimone di continui cambiamenti, periodi storici, rapporti umani e disumani, alcuni episodi si perdono mescolati nel turbine del tempo.
Ricalcare quei passi per provare a capire cosa fu, per ricordare cose che non si ricordano, per evocare 50 sguardi e relazionarli al presente, ormai sempre più coeso a testimonianze come queste, uno sguardo al passato che riflette la contemporaneità.

Questo l'obiettivo di Nicholas Polari, artista piemontese classe 1993, che vanta numerose esperienze tra workshop, collaborazioni ed esposizioni sul panorama nazionale ed internazionale.

La performance di Nicholas Polari fa parte delle attività organizzate e coordinate per l'Assessorato alla Cultura della Città di Torino dalla Fondazione Contrada Torino ONLUS nello scorso mese di ottobre in coincidenza con la Settimana del Design e con il programma “Via Sacchi, Design per la Rigenerazione Urbana”.

Questa azione rappresenta un ulteriore tassello di quanto prodotto e attesta contemporaneamente l'inizio di un processo di riqualificazione ambientale che ci auguriamo possa svilupparsi nei prossimi mesi con altre azioni grazie alla collaborazione con l'Accademia Albertina delle Belle Arti Torino, con il Comitato RilanciamoViaSacchi e con tutti coloro a cui sta a cuore il futuro della via.

Il progetto è realizzato con il patrocinio della Comunità Ebraica di Torino e del Polo del ‘900.

L'appuntamento è per domenica 28 gennaio 2018, alle ore 15:30 presso il Museo del Carcere “Le Nuove” di corso Vittorio Emanuele II 127 a Torino.

La performance artistica prevede un percorso a piedi con partenza dal museo e arrivo in via Sacchi 29, previsto per le ore 16:30.


\ COMING SOON

23/02/2018 - 03/03/2018 - Personale
Galleria Moitre

The Specific Site – Manuela Macco

The Specific Site

Performance e mostra personale di Manuela Macco presso la galleria Moitre.
Progetto a cura di Barbara Fragogna e Alessio Moitre. (...)



23/02/2018 - 24/06/2018 - Mostra
GAM – Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea

Renato Guttuso, I martiri, 1954

GAM, Renato Guttuso

La GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea di Torino dedica una importante e mirata esposizione alla pittura di Renato Guttuso, presenza di forte rilievo nella storia dell'arte italiana del Novecento e figura nodale nel dibattito concernente i rapporti tra arte e società che, nel secondo dopoguerra, ha significativamente accompagnato un ampio tratto del suo cammino. (...)


02/03/2018 - 23/03/2018 - Collettiva
MartinArte di Paola Barbarossa

Pensavamo fossero quadri …

Pensavamo fossero quadri …

Dal 2 marzo 2018 MartinArte, laboratorio d’arte dove si tengono lezioni di disegno, pittura e creatività, ospita una mostra collettiva. (...)


03/03/2018 - 03/03/2018 – Evento
Residenza Via Cuneo 5 bis

Arte in Stabile

Arte in Stabile

Arte in Stabile, il progetto che ha cambiato il modo di vivere insieme e di abitare in un condominio, per 10 mesi ha portato artisti di livello nazionale e internazionale in residenza in via Cuneo 5 bis, nel quartiere Aurora di Torino. (...)


07/03/2018 - 20/05/2018 - Personale
Fondazione Merz

Fatma Bucak

Fatma Bucak

La Fondazione Merz, in collaborazione con la Fondazione Sardi per l'Arte, presenta la prima grande mostra in uno spazio museale italiano dell'artista Fatma Bucak, un progetto espositivo inedito, costituito da lavori fotografici, sonori, video, performativi e scultorei, alcuni dei quali realizzati per l'occasione. (...)


08/03/2018 - 22/03/2018 – Personale
Fondazione Giorgio Amendola

Tracce

Tracce

In occasione della ricorrenza dell’otto marzo 2018, la Fondazione Giorgio Amendola di Torino presenta l’omaggio della pittrice Marina Tabacco alla figura femminile, rappresentando con le sue opere un inno contro ogni forma di razzismo, prevaricazione, violenza. (...)