Project Room #1

05/04/2018 - 29/04/2018 – Personale
CRAG – Chiono Reisovà Art Gallery

Project Room #1

CRAG – Chiono Reisovà Art Gallery apre la mostra Project Room #1, parte di un più ampio e nuovo progetto che coinvolge giovani artisti e curatori.

Con Project Room #1 CRAG propone al pubblico il lavoro pittorico di Giacomo Modolo (Vicenza, 1988).

Sono opere che l’artista ha realizzato al di fuori del proprio spazio atelier e iniziato in galleria direttamente a gennaio. È un percorso di confronto solitario con se stesso e la sua pittura.

Le opere esposte sono figure di uomini e animali decontestualizzate. L’artista raffigura uomini e animali tra velature, sovrapposizioni e segni.

Come scrive Marco Petrocchi nel testo che accompagna il catalogo “Questo allestimento non è una semplice atopia in cui si ricolloca un oggetto edificato altrove, ad esempio il suo studio. È la dimensione intima che prevale. In questo caso lo spazio va vissuto come ciò che l’artista non può tenere al di fuori di sé, una dimensione interiore in cui il prodotto artistico lievita tanto più egli si digerisce, dove creare significa originare se stessi nell’opera”.

CRAG - Chiono Reisovà Art Gallery.
Via Giovanni Giolitti 51 – 10123 Torino.
Inaugurazione: giovedì 5 aprile 2018 dalle 12 alle 21.
Orario: da martedì a venerdì 15:30 - 19:30; sabato 10 - 13 / 15:30 - 19:30; ogni mattina su appuntamento.
05/04/2018 - 29/04/2018.


\ NEWS



20/03/2019

Annunciato il vincitore del Premio Matteo Olivero

Annunciato il vincitore del Premio Matteo Olivero

Santiago Reyes Villaveces (Bogotà, Colombia 1986) è il vincitore della 41ª edizione del Premio Matteo Olivero, promosso dalla città di Saluzzo e organizzato dalla Fondazione Amleto Bertoni con l’intento di valorizzare il territorio attraverso l’arte. (...)






14/03/2019

La settima arte contro i cambiamenti climatici

La settima arte contro i cambiamenti climatici

In sostegno alla mobilitazione torinese per lo sciopero mondiale per il clima di venerdì 15 marzo 2019, il Cinema Centrale propone, su iniziativa del festival Cinemambiente, una proiezione speciale e gratuita del film The Age of Stupid, di Franny Armstrong, con Pete Postlethwaite (2009). (...)