Qualcuno si è seduto sulla mia sedia

30/01/2018 - 05/04/2018 - Personale
Quartz Studio

Qualcuno si è seduto sulla mia sedia

Martedì 30 gennaio 2018 alle ore 18:00, Quartz Studio presenta Qualcuno si è seduto sulla mia sedia, la prima mostra personale in Italia dell'artista Ola Vasiljeva (Latvia, 1981).

Prendendo a prestito elementi da storia, letteratura e movimenti di controcultura, Ola Vasiljeva crea ambienti immaginari in cui si fondono scultura, disegno, video e objets trouvés.

All'artista interessa soprattutto l'esperienza mediata da supporti che fungono da soglie o membrane, strumenti come lo schermo cinematografico, il sipario, i camerini oppure il palco o il piedistallo, indicazioni, oggetti scenici, costumi e attrezzi sospesi fra uso e rituale, imitazione e finzione.

Per la mostra allestita da Quartz Studio, l'artista amplia lo spazio immaginario della vicina sartoria.

Gli oggetti e i mobili di scena presenti nell'installazione rivelano un caos vitale, quasi fossero surrogati dei personaggi fuori scena, testimoni della loro esistenza.

Animata dall'interesse per la premonizione e l'occulto, l'installazione confonde il confine tra realtà, immaginazione e simulazione.

Qualcuno si è seduto sulla mia sedia presenta sculture e disegni nuovi, realizzati dall'artista durante la sua permanenza a Torino.

Quartz Studio.
Via Giulia di Barolo 18/D - 10124 Torino.
30/01/2018 - 05/04/2018.


\ NEWS

15/11/2018

Fabrizio De André – Remember 2.0

Fabrizio De André – Remember 2.0

All’Auditorium del MAUTO – Museo Nazionale dell’Automobile arriva una serata interamente dedicata al ricordo del cantautore Fabrizio De André, attraverso un percorso concertistico ma anche poetico, artistico e video fotografico. (...)



13/11/2018

Cauleen Smith e la violenza di genere

Cauleen Smith e la violenza di genere

L’artista interdisciplinare statunitense incontrerà il pubblico del Castello di Rivoli – Museo d’arte contemporanea per discutere dei propri lavori dedicati alla violenza di genere. (...)