Samuele Mollo. Linee e frammenti

15/02/2018 - 17/03/2018 - Personale
Burning Giraffe Art Gallery

Samuele Mollo. Linee e frammenti

A partire da giovedì 15 febbraio 2018, lo spazio espositivo torinese Burning Giraffe Art Gallery ospita la mostra Linee e frammenti. Fotografia, spirito e immanenza, personale del giovane fotografo Samuele Mollo (Torino, 1986).

La mostra è realizzata in partnership con il Celeste Prize.

Burning Giraffe Art Gallery, una delle gallerie selezionate dall'organizzazione del premio per ospitare la personale di uno degli artisti concorrenti all'ultima edizione, ha scelto di presentare la ricerca fotografica di Samuele Mollo, che, grazie a un estremo rigore compositivo, è stato capace di varcare la linea di demarcazione tra fotografie e pittura.

Attraverso una collezione di dodici opere, alcune delle quali pezzi unici, l'artista, finalista all'edizione 2017 del Combat Prize, trasforma l'immediatezza del reportage di strada in una colta e raffinata serie di riproduzioni astratte, che, a seconda del soggetto, disegnano pattern cromatici che ricordano Mondrian e il De Stijl, attraverso i dettagli geometrici di muri spogli e grondaie arrugginite accesi dall'intensa luce del sole e dal conseguente gioco di luci e ombre, oppure ricercano il dettaglio del disfacimento della parete per restituire la forza minimale dell'astrazione informale e materica della pittura esistenziale di inizio Novecento.

La ricerca di Samuele Mollo ha la sua scaturigine filosofica nella necessità della finzione fotografica per comprendere la profondità di senso che si nasconde tra le pieghe della realtà.

“L'immagine assume significato compiuto ed esiste anche grazie a ciò che resta fuori dalla composizione”, spiega l'artista.

La sua pratica fotografica è uno sforzo costante di costruire un senso intimo nel legame tra uomo e spazio, decontestualizzando i frammenti dalla realtà più ampia di cui sono parte, per farli propri: “Queste linee, così nette quanto fittizie, che sembrano dividere in più parti il medesimo spazio […] sono una perfetta metafora dell'anelito di vita che accompagna da sempre l'uomo”.

Burning Giraffe Art Gallery.
Via Eusebio Bava 8/a - 10124 Torino.
15/02/2018 - 17/03/2018.


\ NEWS

12/12/2018

Lux, Luce, Lucia

Lux, Luce, Lucia

Il 13 dicembre 2018, giorno del solstizio d’inverno, è il giorno di Santa Lucia, santa siracusana, protettrice della luce e dei non vedenti. (...)


11/12/2018

Un Natale coi Fiocchi in Borgo Campidoglio!

Un Natale coi Fiocchi in Borgo Campidoglio!

Venerdì 14 dicembre 2018, Le ecomagie di Vito Navolio.
Ore 18:30, presso la sede del MAU – Museo d’Arte Urbana.
L’artista Vito Navolio ci racconterà e mostrerà come trasforma materiali di riciclo in splendide opere d’arte. (...)




06/12/2018

A Vercelli il reading “Diritti non dritti”

A Vercelli il reading “Diritti non dritti”

Domenica 9 dicembre 2018 alle ore 16:30, in occasione della Giornata mondiale dei diritti umani (10 dicembre 2018), il Museo Borgogna di Vercelli presenta il reading “Diritti non dritti. Una storia di affermazioni e violazioni” a cura di Laura Berardi e Antonio Maria Porretti. (...)



04/12/2018

Il MAO – Museo di Arte Orientale compie dieci anni!

Il MAO – Museo di Arte Orientale compie dieci anni!

Per celebrare questa ricorrenza il MAO – Museo di Arte Orientale di Torino presenta un ricco calendario di iniziative e attività, fra cui concerti e reading musicali, visite guidate, conferenze, danze indiane, cerimonia del tè, esibizioni di arti marziali e molto altro ancora. (...)


04/12/2018

Il concorso internazionale “Tra borgo e fabbrica”

Il concorso internazionale “Tra borgo e fabbrica”

In vista della candidatura della Sacra di San Michele a patrimonio mondiale dell’Unesco, il Comune di Sant’Ambrogio, in collaborazione con il Politecnico di Torino e la Regione Piemonte, indice il bando “Tra borgo e fabbrica”. (...)