Sospesi

15/02/2019 - 09/03/2019 – Collettiva
Galleria Moitre

Sospesi

Gli artisti di Sospesi giocano col tempo cairologico.

Kairós è il tempo della Gnosi, il momento propizio, opportuno, la buona occasione. Un tempo indeterminato in cui “qualcosa” di speciale accade. Concentra su di sé i vari tempi.

È una linea tratteggiata di un tempo incoerente e disomogeneo che unisce in se stesso tutti i tempi. È il tempo del saggio che si trova a suo agio come un dio nell’eternità. L’ultima mano data alla propria vita, che sottrae l’uomo all’asservimento al tempo quantificato. L’istante della decisione che fa deviare il corso della storia.

Gli artisti esposti sono: Stefania Mazzola, Marco Gagliardi, Bahar Heidarzade e Luca Olivieri.

Galleria Moitre.
Via Santa Giulia 37 – 10124 Torino.
Inaugurazione: 15 febbraio 2019, ore 18:30.
15/02/2019 - 09/03/2019.


\ NEWS



14/03/2019

La settima arte contro i cambiamenti climatici

La settima arte contro i cambiamenti climatici

In sostegno alla mobilitazione torinese per lo sciopero mondiale per il clima di venerdì 15 marzo 2019, il Cinema Centrale propone, su iniziativa del festival Cinemambiente, una proiezione speciale e gratuita del film The Age of Stupid, di Franny Armstrong, con Pete Postlethwaite (2009). (...)






07/03/2019

100 anni di Fausto Coppi

100 anni di Fausto Coppi

Fausto Coppi, il Campionissimo, l’Airone, l’uomo solo in fuga, la leggenda, è stato il corridore più famoso e vincente dell’epoca d’oro del ciclismo e tra i più grandi e popolari atleti di tutti i tempi. (...)