Telecromìa

12/01/2018 - 20/01/2018 - Mostra
Spazio Parentesi

Telecromìa

Dal 12 gennaio 2018 apre, presso lo Spazio Parentesi, la mostra Telecromìa, costituita dalle pitture di Simona Diana, Laura Marello, Silvia Perrone, le illustrazioni di Riccardo Cecchetti e le sculture luminose di Ennio Bertrand e Piero Gilardi.

Nelle complesse formule di questa contemporanea liturgia dell'immagine, la distanza tra oggetto e culto - tra presenza e partecipazione - è la vera protagonista.
Traghettare un messaggio, partorire e plasmare un linguaggio - compiti e scelte dell'agente creatore - non rappresentano la necessità dello spettacolo.

L'apparenza, il fenomeno, si nutre, e sempre più, di suggestioni esistenziali, citazioni culturali, inter-mezzi parcellizzati, livelli e scale di definizione, corto-circuiti di significato.
Ecco dove occorre arrivare con il medium espositivo: mostrare la linea che divide e allontana, che avvicina e riunisce il prodotto ed il codice.
Sui due fronti contrapposti, complementari: l'espressione e la relazione, il particolare esclusivo e l'assoluto collettivo.
Telecromìa sarà, forse, la facoltà sensitiva che incrocia l'immediato delle percezioni e la sospensione dei pensieri?
Quando la predizione si amalgama al presente, scaturisce la poesia.
Dove il futuro si scontra con l'azione, lì dimora una domanda: la critica e la scissione.

Spazio Parentesi.
Via Belfiore 19 - 10125 Torino.
Inaugurazione: venerdì 12 gennaio 2018 dalle 19.
Tutti i giorni 11 - 13 e 15 - 20 o su appuntamento (+39 338 2270563).
12 gennaio 2018 – 20 gennaio 2018.


\ NEWS



20/03/2019

Annunciato il vincitore del Premio Matteo Olivero

Annunciato il vincitore del Premio Matteo Olivero

Santiago Reyes Villaveces (Bogotà, Colombia 1986) è il vincitore della 41ª edizione del Premio Matteo Olivero, promosso dalla città di Saluzzo e organizzato dalla Fondazione Amleto Bertoni con l’intento di valorizzare il territorio attraverso l’arte. (...)






14/03/2019

La settima arte contro i cambiamenti climatici

La settima arte contro i cambiamenti climatici

In sostegno alla mobilitazione torinese per lo sciopero mondiale per il clima di venerdì 15 marzo 2019, il Cinema Centrale propone, su iniziativa del festival Cinemambiente, una proiezione speciale e gratuita del film The Age of Stupid, di Franny Armstrong, con Pete Postlethwaite (2009). (...)