Torino Design of the City 2017

12/10/2017

Torino Design of the City 2017

113 appuntamenti, 53 location diffuse nella città, 60 relatori da 40 Paesi del mondo, 170 delegati di World Design Organization (WDO)™, oltre 14.000 partecipanti: questi i numeri di Torino Design of the City, la settimana di eventi, workshop, meeting, mostre che si è conclusa lunedì 16 ottobre con The Sign of the City, la conferenza guidata dai moderatori dei To-Talk che hanno restituito i risultati emersi durante gli incontri di Torino Design of the City e della General Assembly della World Design Organization (WDO)™.

Alla presenza della Sindaca di Torino Chiara Appendino, dell'Assessora alla Cultura della Regione Piemonte Antonella Parigi, dell'Assessora alla Cultura della Città di Torino Francesca Paola Leon e della neo Presidente della World Design Organization Luisa Bocchietto, i moderatori hanno individuato le azioni e le linee guida da intraprendere in futuro per accompagnare l'evoluzione della città attraverso il design.

Dalla mobilità e alle biblioteche pubbliche, dall'innovazione alla produzione, passando per il design per i cittadini e la città, fino ad arrivare alla valorizzazione dei beni culturali e della titolarità culturale, senza dimenticare i progetti integrativi legati alla partecipazione e alla riqualificazione urbana: questi i temi trattati su cui sono state tirate le somme e che hanno portato all'attenzione le prospettive e le possibilità rigenerative di Torino.

Torino Design of the City 2017 è stata l'occasione per mettere a sistema le sue forze e dare vita a un evento internazionale che ha stimolato l'interesse dei creativi sui temi pubblici legati all'amministrazione e al bene comune e che ha gettato le basi per rinnovare annualmente l'appuntamento di ottobre con il design.


\ NEWS



10/01/2019

La festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù”

La festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù”

Domenica 13 gennaio 2019 è in programma la quarta Festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù” della stagione, con apertura straordinaria della Reale Società Ginnastica di Torino e della sua FLIC Scuola di Circo per un pomeriggio di festa ad ingresso gratuito. (...)