Wir nennen es arbeit

27/10/2017 - 25/11/2017 - Mostra
Galleria Opere Scelte

Wir nennen es arbeit

Il 26 novembre, alle ore 18:30, la Galleria Opere Scelte inaugura la mostra Wir nennen es arbeit. Il titolo della mostra (E lo chiamano lavoro) è tratto dal libro omonimo di Holm Friebe (1972, economista e giornalista) e Sascha Lobo (1975, pubblicitario) che narra la nascita di una nuova classe di lavoratori freelance che riescono a determinare il loro lavoro con l'utilizzo delle nuove tecnologie. La loro emozionante analisi di una forma di vita orientata al futuro si ispira all'idea di lavorare nel modo in cui si vuole vivere. Così gli artisti chiamati ad aderire a questa grande collettiva, in maniera un po' auto-ironica, dichiarano la passione per il loro lavoro e per l'essere artista oggi.

Non c'è un tema specifico che lega le opere dei 57 artisti che vivono e lavorano a Berlino e che si relazionano con pittura, fotografia, scultura e disegno, ma c'è un'estetica che accomuna i loro lavori: sono tutti di piccole dimensioni e prevalentemente in bianco e nero. La mostra presenta così una mappatura della scena artistica odierna di Berlino e avvicina il lavoro di artisti noti a quello di giovani emergenti.

La mostra sarà visitabile presso la Galleria di via Matteo Pescatore, 11/d (Torino), fino al 25 novembre con i seguenti orari: da martedì a sabato dalle ore 15.30 alle 20.00. Informazioni sul sito www.operescelte.com.

Immagine: Julia L. Wlater, Web.


\ NEWS



10/01/2019

La festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù”

La festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù”

Domenica 13 gennaio 2019 è in programma la quarta Festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù” della stagione, con apertura straordinaria della Reale Società Ginnastica di Torino e della sua FLIC Scuola di Circo per un pomeriggio di festa ad ingresso gratuito. (...)