Worldly practices / Pratiche dell'essere nel mondo

20/01/2018 – 20/01/2018 – Video
Castello di Rivoli - Museo d'Arte Contemporanea

Worldly practices / Pratiche dell'essere nel mondo

Il Castello di Rivoli - Museo d'Arte Contemporanea presenta sabato 20 gennaio 2018 dalle ore 16 alle ore 18, nel Teatro del Castello, il primo incontro di un nuovo programma di attività di ricerca intitolato Worldly practices / Pratiche dell'essere nel mondo, organizzato dal Dipartimento Curatoriale e dal CRRI (Castello di Rivoli Research Institute).

Questo ciclo indaga, attraverso l'arte contemporanea, la complessità dei rapporti tra cultura eurocentrica tradizionale e mondi indigeni.
Dopo la proiezione di una selezione di opere video e performance per la videocamera, gli artisti Maria Thereza Alves e Jimmie Durham - per la prima volta insieme in un confronto pubblico - dialogheranno con Carolyn Christov-Bakargiev, direttore del Museo.

Maria Thereza Alves, artista e intellettuale nata e cresciuta in Brasile, nei primi anni settanta incontra l'artista cherokee Jimmie Durham, nato e cresciuto negli Stati Uniti, con cui inizia un sodalizio che li porta a condividere sia il lavoro artistico sia la vita personale, improntati entrambi alla difesa di diritti umani, della cultura e dell'ambiente naturale di cui le popolazioni indigene nel mondo sono custodi.

Attraverso linguaggi eterogenei come il video e l'installazione, il disegno e la fotografia, la performance e il testo politico, i due artisti guardano ai grandi cambiamenti politici, culturali e sociali del mondo contemporaneo.

Castello di Rivoli - Museo d'Arte Contemporanea.
Sabato 20 gennaio 2018 dalle ore 16 alle ore 18.


\ NEWS

22/02/2018

Andrea Segre ospite al Valsusa Filmfest

Andrea Segre ospite al Valsusa Filmfest

Domenica 25 febbraio 2018, alle ore 18, avverrà la proiezione del film “L’ordine delle cose” di Andrea Segre. Il regista sarà ospite del Valsusa Filmfest e presente nella sala del Cinema Sabrina di Via Medail 73 a Bardonecchia in occasione della proiezione della sua pellicola (l’ingresso per il pubblico è libero). (...)




16/02/2018

Al MAO arriva Chinamen

Al MAO arriva Chinamen

Il MAO – Museo d’Arte Orientale dedica una serata al tema dell’integrazione italo-cinese attraverso una proiezione e la presentazione di una graphic novel. (...)