Home Page / Agenda / A Great Symphony For Torino

A Great Symphony For Torino

evento
A Great Symphony For Torino
dal 28/10/2016 al 15/01/2017
Torino, sedi varie

A Great Symphony For Torino è un progetto realizzato da Associazione Culturale Situazione Xplosiva per il British Council, l’ente britannico per le relazioni culturali, con il sostegno di Città di Torino, in occasione di Club To Club e Luci d'Artista, in collaborazione con IED.
Anche la quarta edizione conferma il coinvolgimento di Hyperdub, la prestigiosa etichetta di musica contemporanea inglese, e del suo fondatore Steve Goodmanaka Kode9, direttore artistico dell’iniziativa.

Quindici composizioni di giovani artisti danno vita a una colonna sonora unica pensata per i luoghi di interesse culturale e urbanistico della città, dialogando in 9 postazioni con le installazioni di Luci d’Artista. Ogni brano è associato ad un totem ed è ascoltabile fotografando con smartphone o tablet il QR code, dando vita a un’esperienza musicale di “realtà aumentata”, riproducibile anche dal sito ufficiale www.agreatsymphony.net arricchito con fotografie a 360°.

A partire da venerdì 28 ottobre, in occasione dell’inaugurazione di Luci d’Artista e nei giorni che precedono l'edizione 2016 del festival Club To Club, i totem vengono posizionati nelle loro postazioni in città, e viene attivato lo streaming dei nuovi brani, così si apre questa nuova edizione di A Great Symphony 2016.

I totem restano posizionati fino al 15 gennaio 2017, stesso periodo dell’esposizione di Luci d'Artista.
Quest’anno il progetto approda anche a Milano con una prima composizione di, frutto di una partnership internazional che coinvolge il britannico Roly Portere l'italiano Shapednoise, e che sarà situata presso la stazione di Porta Garibaldi comeA Great Symphony For Milano.
A Great Symphony offre a Torino nuovi punti di ascolto e la partecipazione straordinaria di Kode9, che anche in questa circostanza produrrà una traccia inedita ascoltabile dal totem sito in via Carlo Alberto / Palazzo Cisterna; si tra di una posizione sinergica con l’iniziativa Arte alle Corti. Gli altri nuovi contenuti sono di Stenny (fra i talentuosi produtt che sono parte del progetto The Italian New Wave), di Maxwell Simons (l'artista che ha vinto la competition 2016 per miglior remix) e degli studenti del corso IED Sound Designcoordinati da Painé Cuadrelli.

Le aree sonore sono segnalate nella A Great Symphony City Map, mappa distribuita in grandissima tiratura press le location che ospitano  Club To Club e i punti strategici della Contemporary Week.

Questi i luoghi scelti e i rispettivi musicisti impegnati nella loro sonorizzazione:

Via Carlo Alberto: Kode9 (Gran Bretagna, Hyperdub) * L
Galleria Subalpina: Stenny (Italia, Ilian Tape) * L
Piazza Carlo Felice (Stazione di Porta Nuova): Maxwell Simons (Italia) * L
Stazione di Porta Susa: IED Milano (studenti del corso di Sound Design coordinati da Painé Cuadrelli) *
Piazza Madama Cristina: Kode9 (Gran Bretagna, Hyperdub)
Piazza Bodoni: Dave Saved (Italia, Astro:Dynamics) L
Piazza San Carlo: IED Milano (studenti del corso di Sound Design coordinati da Painé Cuadrelli) L
Piazzetta Reale (Piazza Castello): Kode9 (Gran Bretagna, Hyperdub) L
Palazzo Nuovo: Scratcha DVA (Gran Bretagna, Hyperdub)
Politecnico di Torino: XIII x Sabla (Italia, Gang Of Ducks)
Fondazione Sandretto Re Rebaudengo: XIII x Sabla (Italia, Gang Of Ducks) L
Galleria Re Umberto I: Bienoise (Italia, White Forest) L
Piazza Palazzo di Città: 2L8 (Italia) L
Piazza Carignano: OOBE (Italia, Opal Tapes) L
Polo contemporaneo Lingotto: Vaghe Stelle (Italia, Other People)
Monte dei Cappuccini: Morkebla (Italia) L
Milano - Stazione di Porta Garibaldi: Roly Porter (Gran Bretagna, Tri Angle) & Shapednoise (Italia, Repitch/Cosmo Rhythmatic) *

* nuovi punti sinfonia

L = insieme alle Luci d’Artista

FOLLOW #AGSTorino!
www.agreatsymphony.net// www.britishcouncil.org/it// www.clubtoclub.it // www.twitter.com/clubtoclub// www.facebook.com/clubtoclub

Torino, sedi varie
Torino, Italia