Home Page / Agenda / Elke Warth

Elke Warth

personale
Elke Warth
dal 12/03/2010 al 31/03/2010
Galleria Allegretti Contemporanea

I dipinti di Elke Warth (tedesca, vive e lavora a Torino) alla Galleria Allegretti di Torino. Si tratta di alcune serie di dipinti che ritraggono figure femminili, alcune ispirate a ricordi personali dell'artista e altre al mondo del cinema.

Scrive l'artista: «Ho percepito in quelle immagini un clima che solo una parola della mia lingua riesce a cogliere: Ahnung. Intuizione sempre oscillante fra coscienza e incoscienza. Intuizione inquieta che lascia solo intravedere un “ignoto” che non diventa mai “noto”. Intuizione, però, che è anche un presentimento di un epilogo amaro: si presagiscono le molte gioie di una vita ancora a venire, ma se ne intuisce anche l’inevitabile dissoluzione. Vivono, le adolescenti, su questo crinale: fra l’infanzia dell’illusione e l’età adulta della disillusione. Ma all’ambivalenza dell’Ahnung, ove incanto e disincanto ondeggiano senza quiete, si contrappone la bellezza pura di corpi e di visi ancora immacolati. Se l’anima dell’adolescente è intrisa di temporalità – è l’anima del doloroso cammino fra un’età che si sta abbandonando e un’età che non si è ancora raggiunta –, il suo corpo celebra invece una perfezione che pare quasi sconfiggere il tempo. L’esperienza del cambiamento è anche un’esperienza di morte; ma, paradossalmente, il corpo che vi passa è quello che alla morte sembra più estraneo. Nessuna delle fanciulle ha lo sguardo rivolto verso lo spettatore. Perché, per loro, in realtà, non c’è nessuno spettatore, né qualcuno che le stia ritraendo. Sono colte in un momento di intimità assoluta. È il momento dell’Ahnung».

La mostra inaugura il 12 marzo alle 19.00 e continua fino al 31 marzo.

Galleria Allegretti Contemporanea
via San Francesco D’Assisi 14, Torino