Home Page / News / NessundoveNeverwhere

NessundoveNeverwhere

Archivio
21/04/2017
NessundoveNeverwhere

7 domeniche, 4 location, 4 artisti. Nessundove, un progetto curatoriale alla riscoperta della città di Torino alla cui guida c’è Davide Gamberetto, ideatore e curatore dell’intero lavoro. I partecipanti, ogni domenica mattina, dal 30 aprile all’11 giugno 2017, hanno l’occasione di attraversare il capoluogo rimbalzando dalla Gran Madre di Dio a piazza Palazzo di Città, dalla stazione ferroviaria di Porta Susa alla Hall of Fame degli street artist in via Braccini, scoprendo i contenuti multimediali creati dagli artisti coinvolti nel progetto (il compositore, musicista e artista visivo lucano Fabio Vito Lacertosa, il giornalista torinese Paolo Morelli, la fotografa e artista visuale di Foggia Clelia Rainone e il torinese WOC).

I tour sono gratuiti ma i posti limitati: per aderire basta mandare una mail all’indirizzo nessundovetour@gmail.com, scegliendo tra le domeniche del calendario. Attenzione: bisogna prenotare almeno 3 giorni prima della domenica scelta. Per la partecipazione sono necessari uno smartphone con app di lettura dei QR Code (per esempio i-Nigma Scanner o QR code Reader, sviluppati entrambi da Scan sono perfetti sia per Android che per iOS) per poter visualizzare le opere e un paio di cuffie.

www.nessundove-neverwhere.tumblr.com

www.facebook.com/nessundove.neverwhere