Home Page / News / Solidarte

Solidarte

Archivio
05/05/2017
Solidarte

Solidarte arriva alla sua quinta edizione con l’asta di beneficenza il cui ricavato è destinato al sostegno di un progetto educativo in Mozambico.

28 degli artisti più rappresentativi del panorama artistico italiano ed internazionale mettono le loro opere all’asta per sostenere un progetto di solidarietà in Mozambico promosso dall’associazione OAF-I (Organizzazione di Aiuto Fraterno – Italia).

Le opere all’asta, visibili a partire dalle ore 16.00 del 25 maggio, vengono esposte tra le installazioni di Bruno Munari (esposizione: Bruno Munari. Artista totale in corso al MEF – Museo Ettore Fico fino all’11 giugno) creando una mostra dentro una mostra. Si possono osservare i lavori di artisti importanti e conosciuti dell’arte contemporanea quali Ettore Spalletti, Giosetta Fioroni ed Emilio Isgrò o di giovani talenti, ora protagonisti della Biennale di Venezia, come Roberto Cuoghi e Giorgio Andreotta Calò o che lo sono stati, è il caso di Nicola Samorì. Ci sono anche i prodotti artistici fotografici di Mario Cresci e Francesco Jodice, quelli di artisti (Mario Airò, Elisabetta Benassi, Bruno Ceccobelli, Eugenio Tibaldi) presenti nelle collezioni più importanti dei musei pubblici e privati e anche le opere di artisti protagonisti della scena artistica torinese (il duo Vedovamazzei, Francesco Barocco, Mauro Benetti, Manuele Cerutti, Eva Frapiccini, Alessandro Sciaraffa, Roberta Verteramo, Maurizio Vetrugno).

L’asta è giovedì 25 maggio 2017 alle 18: all'inizio dell'incontro interviene il presidente di OAF-I, Maurizio Irrera, subito dopo prende la parola Elena Lisa, giornalista di Torino Sette, per la presentazione delle opere. L’asta viene poi condotta da Vanessa Carioggia della Casa D’Aste Sant’Agostino.

L’evento è curato da Michela Frittola ed è possibile grazie alla collaborazione con la Casa d’Aste Sant’Agostino e il Museo Ettore Fico e con il patrocinio del Consiglio regionale del Piemonte e della Città di Torino.

www.oafi.org